02 luglio, 2015

Pochi giorni alla partenza

Ciao ragazzi,
Finalmente sono tornato a riscrivere qui sul blog, dopo avervi abbandonato per un periodo di tempo non indifferente. Ultimamente sono successe molte cose legate al mio anno negli United States Of America. Che dire... ho davvero una famiglia fantastica. Il legame che si è creato tra me e l'hostmum è qualcosa di davvero fantastico. Lei è davvero disponibile, gentile e ci tiene davvero molto a me. Ho fatto la mia prima skype call con l'host family e penso sia andata davvero molto bene! Classica timidezza iniziale a parte, è stato molto emozionante avere un primo contatto perché si sentono le voci, i modi di parlare, i toni della voce.. e a me sono sembrati molto chiari. Mi fanno sentire già parte della loro famiglia. Capire tutto ciò che ti dice una persona tramite Skype, in inglese, penso sia già un traguardo! Quindi sono soddisfatto! Mi hanno chiesto quali posti vorrei vedere negli USA, dicendomi che faranno il possibile per accontentarmi; ciò mi fa capire quanto loro ci tengano a me. Perché io ho sempre scritto che per me viaggiare è una delle cose che mi aspetto da quest'anno. La mia high school è davvero incredibile, enorme, pensate che ho parlato con il coach di football e mi ha detto che posso far parte del football team, quindi non vedo l'ora di poter praticare uno sport dal sangue americano. Altre novità? 

Partirò tra pochi giorni da Milano Malpensa, il primo giorno disponibile per partire, siccome andrò a fare il ministray a New York City e la scuola in Indiana inizia il 7 agosto devo essere lì almeno 5gg prima. Poi che dire... sono stato all'orientation della Wep. Davvero molto bella, molto ben organizzata. Ho avuto l'opportunità di conoscere una marea di nuova gente, che vivranno le mie stesse avventure... Non vi descrivo esattamente cosa abbiamo fatto per 3 giorni di orientamento, vi basta sapere che avrete bene in mente tutte le regole. No alcool, no droga, no sesso, no viaggi, tanti no che poi alla fine penso ognuno, usando la testa, potrà trasgredire in moderata maniera. Vi lascio qualche foto:





È stato davvero molto bello, ho avuto anche l'occasione di conoscere Francesco Piccoli, il protagonista delle WEP SERIES. Ad ogni modo manca sempre meno alla data di partenza e i nervi si fanno sentire. Mercoledì 1 luglio sono andato al consolato americano di Milano per procedere col visto. In totale ho pagato circa 340$, quindi oltre a pagare le rette della Wep, avrete altre spese... In consolato avrete un colloquio col console il quale vi farà qualche domanda, nulla di cui preoccuparsi. La durata del mio visto va dal 29 luglio 2015 al 30 giugno 2016, sono date che mi fanno salire l'ansia. Non vedo davvero l'ora di partire. Penso che il prossimo post lo scriverò nei giorni prima della partenza, dicendovi i dettagli del mio volo e il programma del ministray a NY! Grazie mille a tutti per seguirmi, siete in tanti e mi fa davvero molto piacere. Detto ciò vi consiglio, come al solito, di seguirmi su Facebook perché lì sono in contatto con l'host family e pubblico cose relative al mio exchange year di continuo.
Stay tuned warriors,

Byee

Posta un commento