29 settembre, 2015

Homecoming week & 2 months in the US

Ciao ragazzi,
scrivo questo post dopo solo un paio di settimane perché ho visto che siete davvero in tanti a seguirmi in questa mia esperienza. Continuate a contattarmi su Facebook! Sarò lieto di continuare a rispondere ai vostri dubbi! Anyway, questa è la settimana dell'homecoming, e se vi state chiedendo "che cos'è?" ecco a voi la risposta: L'homecoming, come dice la parola stessa, è un "bentornato" per gli studenti che l'anno prima hanno avuto la graduation. Tutto comincia col problema di come vestirsi. Perché? Perché l'homecoming è una settimana strana, un grandissimo gioco in cui tutta, e dico tutta la scuola è coinvolta! Lunedì: Class T-Shirt (ogni annata, -freshman, sophomore, junior, senior- ha una propria maglia), Martedì: Character Day (gente vestita da Superman, Charlie Brown, Batman, Matrix e ogni tipo di personaggio immaginabile, persino Obama), Mercoledì: No school (lacrime negli occhi), Giovedì: #ThrowbackThursday (tutti vestiti da un decennio diverso, ma lo stile 'Greese' è stato il più gettonato, duemila ragazze con la giacca delle Pink Ladies e diecimila ragazzi con i blue jeans a vita alta coi risvoltini, all star nere, maglietta bianca dentro i jeans, giaccia in pelle nere e gel nei capelli, un classico!) e infine venerdì semplicemente i colori della scuola: Black&Gold! Ad ogni modo c'è da divertirsi perché tutti partecipano, prof compresi, quindi ti senti compatito ahahah. La vita qui negli Stati Uniti mi piace da impazzire. Sono indipendente e ma allo stesso tempo pieno di attenzioni. Amo la mia host family. Sabato sera andremo ad una partita di football al Notre Dame Stadium (University of Massachusetts vs. Notre Dame University). Ho pagato il biglietto 80$, ma sono certo che ne varrà la pena! Potrete trovare tutte le foto nel mio profilo Facebook! 
Sono negli USA da ben due mesi e penso vada tutto alla grande. Non potrei chiedere di meglio! Sto vivendo il mio sogno americano! Detto questo, scriverò un altro post a breve per raccontarvi altri aspetti del mio anno scolastico in Indiana.
Stay tuned warriors,
Byee



Posta un commento